Parietaria

La Parietaria viene utilizzata fin dall’antichità nel trattamento della calcolosi renale e della renella.

Con il suo impiego verrebbe favorita l’eliminazione dei cloruri, dell’urea e, in generale dei cataboliti: come tale rientra anche nella composizione di preparati depurativi.

Proprietà curative

Le numerose proprietà della Parietaria sono legate alla presenza di diverse sostanze concentrate nella parte aerea della pianta.

In particolare si caratterizza per le proprietà diuretiche, antiflogistiche e lenitive.