Pino

Il Pino è il nome comune di un genere di alberi e arbusti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Pinaceae. 

Esistono mlte varietà di Pino, ognuna con particolari caratteristiche e proprietà. 

In Italia sono presenti il Pino Silvestre, il Cirmolo, il Pino Mugo, il Pino Domestico, il Pino d’Aleppo e il Pino Marittimo.

Proprietà curative

Il Pino attira interesse date le sue proprietà, soprattutto la notevole attività antiossidante e bloccante dei radicali liberi.

In realtà, l’azione antiossidante e correlata al contenuto in flavonoidi, in procianidine
e in acidi fenolici, ovvero e legata alla struttura chimica dei flavonoidi e degli oligomeri procianidinici.

Si tratta, infatti, di composti costituiti da uno o piu anelliaromatici con annessi uno o più gruppi ossidrilici e, quindi, potenzialmente in grado di legare radicali liberi
formando fenossiradicali stabili (in genere, si ritengono le procianidine antiossidanti migliori dei fl avonoidi).

I derivati fenolici funzionano da antiossidanti preventivi, chelando ioni metallici che agiscono da catalizzatori nei processi ossidativi e prevenendo la formazione di sistemi metallici ipervalenti coinvolti nell’iniziazione del processo.

In tal caso si sottolinea come l’estratto di Pino possieda tale attività in misura fuori dell’ordinario, grazie all’incremento della concentrazione intercellulare del glutatione e all’aumento della sintesi di enzimi antiossidanti quali catalasi, superossido dismutasi e glutatione perossidasi.

Indicato per

Le gemme e i germogli di Pino mugo sono molto utilizzati in fitoterapia e cosmesi naturale per via dell’alta concentrazione di oli aromatici e speziati che si trovano al suo interno.

Per le loro proprietà espettoranti e antinfiammatorie, tali oli possono essere utilizzati sia per via aerea (inalazioni) per liberare bronchi e polmoni dal catarro, sia diluiti nel bagno caldo per godere dell’azione balsamica, sia frizionati sul corpo per combattere dolori articolari e reumatismi. E’ anche uno dei fiori di Bach.

Spesso l’olio di Pino mugo viene addizionato in emulsione a quello di mandorla o di oliva fino ad ottenere un composto profumatissimo e benefico in grado di alleviare contratture, distorsioni, affaticamenti muscolari e contusioni.

Per il suo gradevole aroma, l‘essenza di Pino mugo è utilizzata in diverse formulazioni e profumazioni per ambiente. Rilassante e gradevole come una ventata di fresco profumo di bosco, è l’ideale per ritemprarsi dopo una giornata stressante e ritrovare il giusto equilibrio tra psiche e corpo.


Prodotti con lo stesso principio attivo