Vitamina C

La Vitamina C

Il nostro fabbisogno giornaliero di Vitamina C è superiore a qualsiasi altra vitamina idrosolubile, in particolare durante i periodi di stress e malattia quando i livelli possono scendere.

Noi non possiamo produrre da soli questa vitamina, quindi dobbiamo assumerla dal cibo o attraverso la supplementazione.

Proprietà curative

La Vitamia C è essenziale non solo per le sue proprietà antiossidanti ma anche per la miriade di meccanismi che tutto il corpo deve sostenere. Aiuta a riunire neurotrasmettitori, abbassare il colesterolo nel sangue, produrre collagene, aumentare l’assorbimento del ferro nell’intestino, metabolizzare le proteine e proteggere i tessuti e le cellule dagli effetti dannosi dei radicali liberi.

Inoltre è molto importante anche per il tessuto osseo: è stato dimostrato che la carenza di Vitamina C accelera l’osteoporosi, poiché questa vitamina ha un ruolo fondamentale nella costruzione del collagene, stimola la crescita delle cellule del tessuto osseo ed è un potente antiossidante, che contrasta quindi lo stress ossidativo che colpisce l’osso.

La Vitamina C risulta molto efficace nella prevenzione e nel trattamento delle patologie infettive a carico dell’apparato respiratorio in quanto aiuta ad aumentare le difese dell’organismo. E’ un dato ormai assodato, infatti, come la Vitamina C sia in grado di potenziare la risposta immunitaria.

La carenza di Vitamina C si vede con chiarezza nella formazione delle «smagliature» cutanee. Nell’osso succede circa la stessa cosa: se non c’è Vitamina C e se mancano alcuni aminoacidi come la oxiprolina (motivo per cui noi preferiamo l’impiego di minerali oxiprolinati), la matrice ossea è debole, fragile, inadatta a sostenere le giuste sollecitazioni.
La Vitamina C, che in forma ridotta è in grado di riattivare la forma ossidata della Vitamina E, riducendola a tocoferolo (vitamina E attiva) è utile per contrastare gli effetti dei radicali liberi negli sport di endurance, ma anche per ridurre i danni muscolari e proteggere i tessuti articolari fortemente sollecitati negli sport di forza.

Alimenti di origine vegetale particolarmente ricchi sono gli agrumi, i kiwi, i peperoni, i pomodori e gli ortaggi a foglia verde. È necessaria per la salute e la riparazione dei vari tessuti del corpo, tra cui pelle, ossa, denti e cartilagine.

Ruolo della Vitamina C

La Vitamina C ha un ruolo importante nella cura e nella prevenzione di numerose patologie.

    • Facilita la protezione di ossa e denti sani.
    • Agisce contro le infezioni in quanto aumenta la produzione delle cellule del sistema immunitario che aiutano il corpo a distruggere gli organismi patogeni, neutralizza tossine e infezioni virali.
    • Agisce come antiossidante distruggendo i radicali liberi.
    • Contribuisce alla formazione e al mantenimento del normale materiale intercellulare, specialmente nel tessuto connettivo, nelle gengive, nei denti e nei vasi sanguigni.
    • Contribuisce al metabolismo di alcuni amminoacidi nonché all’idrossilazione della prolina e della lisina.
    • Trasforma le forme inattive di acido folico in forme attive.
    • Può essere considerata “Vitamina da stress” in quanto viene consumata rapidamente in condizioni di stress.
    • Gioca un ruolo fondamentale nella nutrizione in generale e in particolare nella donna in gravidanza.
    • La funzione biologica della vitamina c è importantissima nei processi di ossidazione. Essa fluidifica il sangue, regola il tasso di colesterolo, partecipa all’utilizzazione del ferro, è antiemorragica.È attivatrice del sistema endocrino, in quanto agisce su tutte le sue ghiandole.
    • È rinforzante di tutti i vasi del sistema circolatorio del sangue e della linfa. La sua carenza determina emorragie dei capillari.

Indicato per

Ricapitolando la vitamina C:

• È antiossidante

• Aiuta il sistema immunitario

• Aiuta la formazione del collagene ed è dunque utile alla buona salute di ossa, muscoli e vasi sanguigni

• Aiuta l’assorbimento di ferro

• Aiuta a sintetizzare carnitina e ormoni surrenalici

• Regola i livelli endogeni di istamina

• Riduce la tossicità di alcuni minerali

• Protegge dall’inquinamento

• Fa bene al sistema cardiovascolare come una camminata

SINTOMI DI CARENZA
Gravi carenze di questa vitamina portano allo scorbuto, una malattia che colpisce il collagene e di conseguenza porta ad un indebolimento non solo di cartilagini, denti e tessuto connettivo ma anche delle ossa.


Prodotti con lo stesso principio attivo